Ossigenoterapia iperbarica (OTI) durante il periodo di emergenza per COVID-19

simsi-attività-subacquea
Seminario Diritto, Ambiente, Subacquea e Sicurezza. Genova, 29 novembre 2019
02/12/2019
COVID-19: Dichiarazione di posizione EUBS-ECHM sulle attività subacquee
31/03/2020
Show all

Ossigenoterapia iperbarica (OTI) durante il periodo di emergenza per COVID-19

Il documento di posizionamento su “Ossigenoterapia iperbarica (OTI) durante il periodo di emergenza per COVID-19” (clicca per vedere allegato) è stato elaborato in maniera congiunta dalla Società Italiana Anestesia, Rianimazione e Terapia Intensiva – gruppo di lavoro per la ossigenoterapia iperbarica (SIAARTI), Società Italiana Medicina Subacquea e Iperbarica (SIMSI), Associazione Nazionale Centri Iperbarici Privati (ANCIP), Associazione Pazienti Trattati in Iperbarismo (AS.PA.T.I.).

La malattia respiratoria acuta da SARS-CoV-2 (COVID-19) sta impattando significativamente la nostra vita.

Le disposizioni richieste dalle Autorità competenti sono stringenti ma necessarie per la riduzione del contagio: questo deve essere l’obbiettivo primario. Indipendentemente dalle rigide procedure di pulizia e disinfezione applicate, la terapia iperbarica viene erogata in camere multiposto ed espone alle criticità sia per la promiscuità dello spazio confinato che per la respirazione all’interno di maschere oro-facciali individuali.

Il documento riporta le linee di indirizzo proposte a tutti i referenti – medici invianti, operatori del settore, pazienti – dei Servizi di Ossigeno Terapia Iperbarica (OTI), pubblici e privati, presenti sul territorio nazionale per garantire la terapia iperbarica in ragionevole sicurezza anche nella inconsapevole presenza di soggetti portatori del virus SARS-COV-2 (è escluso il trattamento di pazienti con accertata positività al virus, eccetto per le emergenze con rischio per la vita).

 

SIAARTI_SIMSI_ANCIP_ASPATI_OTI_coronavirus_22.03.20_versione4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *