La ripartenza e la collaborazione

Cari soci,
è tempo di ripartire con entusiasmo ed ottimismo. Le restrizioni sono diminuite, i centri subacquei ed iperbarici riprendono le attività. Tutte le società scientifiche di settore riaprono ad incontri frontali, come UHMS (Reno, giugno 2022) e EUBS (Praga, settembre 2022); finalmente la discussione ed il confronto scientifico permetterà di incontrarci e così condividere ricerche di base e cliniche.

La subacquea si evolve, così come la terapia iperbarica, tecnologia e nuove indicazioni possono consolidare una tradizione storica del settore. La S.I.M.S.I. si adopera in tal senso, pubblicando posizionamenti ed incoraggiando collaborazioni trasversali come con La Marina Militare Italiana, il Dan Europe, società scientifiche come UHMS e EUBS, la medicina di montagna e delle spedizioni nonché diverse associazioni come ANCIP, OTOSUB e ASPATI.

La S.I.M.S.I. , come da statuto, promuove collaborazioni che permettono una comunione di intenti sulla credibilità e visibilità del settore della medicina subacquea ed iperbarica, senza alcun conflitto di interessi. Abbiamo approfittato dei webinar per ascoltare scienziati da tutto il mondo, organizzato seppur con le ristrettezze del periodo, incontri e riunioni per avvicinare a livello delle singole regioni tutti gli operatori del settore. Prima in Puglia e poi in Lombardia, al fine di unirsi e uniformare gli stessi percorsi. Invito tutti a partecipare attivamente alla vita societaria, iscrivendosi e operando nel creare momenti di aggregazione scientifica. Suggerite evoluzioni ed innovazioni nel rispetto delle procedure e dei razionali ma soprattutto con entusiasmo e competenza esaltate lo spirito della società scientifica di riferimento del settore medico subacqueo ed iperbarico.

Vi suggerisco di visionare i nuovi documenti sul sito della simsi.it: troverete articoli, linee guida e flow chart per il corretto uso dell’ossigenoterapia iperbarica; articoli che ben chiariscono e definiscono la componentistica di un centro di medicina iperbarica, le figure professionali che vi lavorano ma anche tanti suggerimenti ed atteggiamenti da tenere per la prevenzione e la cura di incidenti disbarici e natatori in genere. Fisiologia dello sport, nutrizione, medicina ed emergenze sono i capitoli aperti per progredire con la ricerca e la clinica ed ottimizzare la qualità delle prestazioni dei subacquei e dei pazienti.

Pronti per il congresso OTOSUB di Sestri Levante ad ottobre, per il corso di aggiornamento di Napoli-Cardarelli del nostro direttore del Bollettino Mariano e a conclusione di questo 2022, vi aspetto tutti per il XXV congresso nazionale SIMSI, dal 2 al 4 dicembre a Padova presso la sua Università che quest’anno festeggia un compleanno importante, 800 anni.

L’estate è alle porte con il suo caldo e la possibilità di immergersi.
Buon divertimento a tutti con la massima cautela.

Gerardo Bosco

In questo numero

III EVENTO FORMATIVO RESIDENZIALE IN MEDICINA IPERBARICA

 

XXV CONGRESSO NAZIONALE SIMSI

 

EUBS Annual Scientific Meeting
31.08 – 03.09.2022 / Prague, Czech Republic

Poster-DUEL: copertine a confronto
“Ai POSTER l’ardua sentenza”

Iscrizione alla SIMSI

Sostieni la tua società scientifica: SIMSI

PERCHE’ DIVENTARE SOCIO SIMSI?

La SIMSI intende valorizzare il capitale culturale dei propri associati, certa che essi restituiranno il valore delle proprie conoscenze e ciò permetterà la crescita collettiva del settore.

COME AGISCE SIMSI?

La SIMSI promuove l’aggiornamento continuo (ECM) delle abilità dei soci, affiancando alla formazione dei Master universitari di secondo livello la ricerca universitaria attraverso borse studio e pubblicazioni scientifiche.

CHI SONO i SOCI SIMSI?

Gli associati si dividono in quattro categorie:

  • Soci Ordinari: i laureati italiani e stranieri in Medicina e Chirurgia, Veterinaria, Odontoiatria, Psicologia, Farmacia, Chimica e Fisica Medica;
  • Soci Aggregati: i laureati in Scienze Infermieristiche, i tecnici iperbarici e gli altri professionisti di area sanitaria;
  • Soci Onorari: chi ha collaborato con la produzione di importanti contributi alla Disciplina; vengono nominati dal Consiglio Direttivo;
  • Soci Sostenitori: sono coloro che, pur non avendo un ruolo attivo nell’ambito del servizio e della ricerca nella medicina subacquea e iperbarica, intendano sostenere le attività della SIMSI Onlus.

Consiglio direttivo 2021

Condividi: