Ossigenoterapia iperbarica (OTI) durante il periodo di emergenza per COVID-19

Raccomandazione sull’utilizzo dell’ossigeno normobarico (a pressione ambiente) nel soccorso a infortunati in acqua
16/12/2020
Dionysius Trial “Does Increasing Oxygen Nurture Your Symptomatic Ischemic Ulcer Sufficiently?”
28/01/2021
Show all

Ossigenoterapia iperbarica (OTI) durante il periodo di emergenza per COVID-19

Ossigenoterapia iperbarica (OTI) durante il periodo di emergenza per COVID-19

Documento di posizionamento SIAARTI, SIMSI, ANCIP, AS.PA.T.I.

Società Italiana Anestesia, Rianimazione e Terapia Intensiva – gruppo di lavoro per la ossigenoterapia
iperbarica (SIAARTI), Società Italiana Medicina Subacquea e Iperbarica (SIMSI), Associazione
Nazionale Centri Iperbarici Privati (ANCIP), Associazione Pazienti Trattati in Iperbarismo
(AS.PA.T.I.).
Alla data della stesura di questo documento, la malattia respiratoria acuta da SARS-CoV-2 (COVID-
19), è classificata come pandemia dalla Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). COVID-19 sta
impattando significativamente anche l’aspetto sicurezza, in tutte le modalità con cui l’assistenza
sanitaria viene ora usualmente erogata. Le disposizioni da seguire sono stringenti ma necessarie per la
riduzione del contagio: questo deve essere l’obbiettivo primario. Questo documento elaborato
congiuntamente tra le Società Scientifiche e le Associazioni Nazionali del settore (SIAARTI, SIMSI,
ANCIP, AS.PA.T.I.) analizza le linee di indirizzo ed i cambiamenti che debbono essere proposti a
tutti gli stakeholders dei Servizi di Ossigeno Terapia Iperbarica (OTI), pubblici e privati, presenti sul
territorio nazionale…..

Scarica l’allegato in PDF

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *